ImmigrazioneOggi News ed Eventi
< Home News ed Eventi Punti di vista Associazioni in rete Consulenze Salute e Benessere Newsletter Redazione Onlus
 
News ed Eventi


31 ottobre 2013
Rom: avviato a Lecce un progetto scolastico per i bambini del Campo Panareo.
Varie le attività previste, tutte per favorire l’inclusione sociale e scolastica e per accrescere la consapevolezza dei piccoli rom.

Contemporaneamente alla sesta conferenza del Charom a Roma, ma in maniera del tutto indipendente, sono partite ieri a Lecce le attività di Jek, Duj Trin… Ánde Škola: Percorsi di inclusione sociale e scolastica dei bambini Rom, organizzato dall’associazione di promozione sociale AlteraMente. Si tratta di un progetto rivolto ai 26 bambini, tra i 5 e i 10 anni, del Campo Panareo di Lecce che mira ad inserirli nel mondo dell’istruzione primaria. I bambini saranno portati 3 volte alla settimana nella casa catechista della parrocchia di Santa Maria del Popolo a Surbo dove le quattro ideatrici del progetto (Alessandra Cataldo, Katia Baglivo, Ester Stefano e Tina Saljaj) e una quindicina di volontarie li aiuteranno a svolgerei compiti e li impegneranno in attività ludico-didattiche. Particolare attenzione sarà rivolta alla lingua e alla cultura romanì e sono anche previste ore dedicate all’insegnamento dell’educazione civica e ambientale.
“Attraverso la valorizzazione di entrambe le culture – spiega Alessandra Cataldo – si vuole investire sul biculturalismo di questi bambini e renderli consapevoli dei loro diritti e doveri in quanto cittadini del mondo. […] Offrire dunque uno spazio esterno al campo ai più piccoli significa creare un naturale luogo di mediazione non solo tra scuola e minore, scuola e famiglia, minore e famiglia, ma anche tra minore e territorio, così che i bambini possano rapportarsi con il tessuto sociale e uscire dalla condizione ghettizzante che la dimensione Campo comporta.”
Infatti, uno degli scopi principali di questo progetto è proprio quello di uscire dalla logica della “ghettizzazione” mettendo in piedi un network di soggetti coinvolti che possa favorire l’inclusione sociale dei Rom. Tra questi soggetti, vi è anche l’ufficio servizi sociali del Comune di Lecce. “L’intento – conclude Alessandra Cataldo – è quello di coinvolgere i giovani Rom affinché si dia avvio a un’inclusione non per i Rom, ma con i Rom”.
(Samantha Falciatori)



 
Formazione finanziata
FormazioneWebTV - Formazione a distanza con la webtv interattiva

Corsi e seminari per impiegati dello studio notarile e dello studio commercialista Impiegati di Studi notarili e commercialisti

Catalogo 2013 > Corsi e seminari per impiegati dello studio notarile e dello studio commercialista: 80% del costo sostenuto finanziato da Fondoprofessioni. L’iscrizione al Fondo è semplice e gratuita.
Password personale al titolare dello Studio per seguire autonomamente il corso in qualità di uditore, senza costi aggiunti.

  © 2006-2013, Studio Immigrazione